Image

L-carnitina

L'indispensabile acido carbossilico contenente azoto l-carnitina viene sintetizzato dal corpo dagli aminoacidi lisina e metionina. Questa è una sostanza naturale legata alle vitamine, che è una polvere cristallina ed è altamente solubile in acqua. È usato come integratore alimentare da atleti e persone che vogliono migliorare la propria figura.

Di per sé, il farmaco non è una cura miracolosa per l'eccesso di peso, ma con un corretto, regolare e lungo allenamento, una dieta equilibrata e un regime giornaliero chiaro porteranno risultati positivi. Come ogni altro strumento per la perdita di peso e la normalizzazione del peso, lo strumento funziona solo in condizioni di sforzo fisico.

Come funziona la l-carnitina e chi è adatto

In molte fonti, l'elkarnitin è posizionato come un eccellente bruciagrassi e un integratore alimentare essenziale per la perdita di peso.

Infatti, la sostanza agisce solo come intermediario nella somministrazione di acidi grassi alle cellule muscolari: aiuta a penetrare nella membrana mitocondriale, dove il processo di distillazione dei composti grassi inizia quando l'apporto di carboidrati si esaurisce.

In medicina, è usato per altri scopi:

  • prevenzione dell'insufficienza cardiaca;
  • miglioramento della circolazione cerebrale, memoria;
  • gestione dello stress;
  • accelerazione dei processi di pensiero;
  • aumento di energia e resistenza;
  • facilitare la meteorosensibilità;
  • recupero dall'uso di antibiotici;
  • fornitura di ossigeno cellulare durante l'ipossia;
  • utilizzo del colesterolo in eccesso;
  • normale sviluppo dei bambini, compresi i bambini prematuri;
  • riempiendo il bisogno di carnitina in vegani;
  • aumento delle proprietà di rigenerazione tissutale.

Brucia grassi

Per usare la l-carnitina per la perdita di peso, è importante capire che non è un bruciagrassi, ma aiuta solo ad accelerare il metabolismo e il metabolismo energetico.

Istruttori sensibili, sapendo come prendere la l-carnitina per la perdita di peso, raccomandano di iniziare con la preparazione del corpo e di rimuovere l'acqua in eccesso da esso, e quindi di lavorare su depositi di grasso.

In casi speciali, quando si tratta di grandi volumi, il complesso si sviluppa in più fasi con un aumento graduale dei carichi, rinforzando i risultati con la biochimica (per la quale è necessaria la L-carnitina).

Forme di rilascio

La L-carnitina è disponibile in diverse forme: liquida, in polvere e solida. Quando si sceglie un dosaggio adatto, è necessario familiarizzare con le istruzioni per l'uso, che forniscono informazioni dettagliate, norme e regole di amministrazione. Spesso, gli atleti combinano diversi tipi di farmaco, che consente di regolare il tasso di penetrazione e la durata dell'esposizione.

La l-carnitina liquida più comune sotto forma di sciroppo o bevanda. Si consiglia di prenderlo immediatamente prima degli allenamenti, perché il principio attivo penetra rapidamente nelle cellule del corpo e inizia immediatamente a funzionare. Bere soluzione è facile da usare, contiene anche vitamine. Un flacone da 20, 50 o 100 ml è sufficiente per un uso singolo di 200, 500 o 1000 mg di acido attivo. Tra i difetti: un gran numero di eccipienti, una durata limitata dopo l'apertura della bottiglia.

La prossima opzione popolare - L-carnitina capsule - economico, impedisce l'emergere di sentimenti di fame. La capsula contiene 250 o 500 mg della sostanza principale, oltre a fibre grossolane, vitamine e oligoelementi. La forma incapsulata viene assorbita a lungo.

Raramente, la carnitina si trova nella polvere a causa di un inconveniente: è necessario misurare non più di 1 g per ricezione.

Questa forma è spesso utilizzata da culturisti o atleti professionisti che consumano grandi quantità di L-carnitina prima di una competizione (il dosaggio può raggiungere i 15 g). Questo è individuale e richiede un approccio serio.

La L-carnitina solida sotto forma di compressa contiene 100 o 500 mg di sostanza e in aggiunta vitamina C. È più difficile assumere la forma della compressa rispetto alle capsule, ma anche qui tutto è selezionato individualmente.

La carnitina viene prodotta anche in ampolle - bere e iniettare. Nel secondo caso, la soluzione viene iniettata per via endovenosa o intramuscolare - ciascuna fiala con un volume di 1 ml o 10 ml contiene, rispettivamente, 100 mg o 1 g di carnitina sinistra. Viene utilizzato quando non è possibile assumere per via orale. L'introduzione di fondi è accompagnata da dolore e possibili danni ai vasi sanguigni.

Regole di ammissione

Per ottenere il risultato desiderato quando si perde peso o si guadagna massa muscolare, non si devono ignorare alcune regole: una dieta a basso contenuto di carboidrati, un minimo di grassi e un'abbondanza di proteine ​​potenziano l'effetto della sinistra-bacinitina; qualsiasi assunzione di droga deve essere accompagnata da esercizio fisico o prolungato sforzo fisico. Se questo sta camminando, allora almeno 5 chilometri. Se cardio - 40-50 minuti.

Atleti esperti che usano la L-carnitina, consigliano come prenderlo prima dell'allenamento e cosa cercare:

  • bere una composizione liquida 10 minuti prima dell'inizio delle attività attive;
  • assumere capsule 1-1,5 ore prima dell'esercizio;
  • dividere la dose giornaliera in 2-3 dosi;
  • Non bere il farmaco di notte se hai problemi a dormire;
  • fare una dieta proteica equilibrata;
  • annullare gli spuntini, mangiare frazionari 5-6 volte al giorno;
  • ridurre l'assunzione di carboidrati del 10-15%;
  • non assumere il farmaco dopo l'esercizio;
  • monitorare i cambiamenti di appetito dopo aver preso la soluzione;
  • selezionare l'allenamento in una singola zona dell'impulso per evitare che l'acqua venga espulsa al posto del grasso;
  • annullare le diete estenuanti al momento dell'ammissione;
  • Evita lunghi ricevimenti (oltre 6 mesi) senza interruzioni.

Nei giorni di allenamento, il farmaco viene applicato in base al dosaggio selezionato con il mantenimento di una dieta speciale con un'abbondanza di proteine. Il dosaggio giornaliero di 1,5-2 g è diviso in diverse dosi. Se si desidera eliminare una quantità significativa di grasso corporeo, il dosaggio viene aumentato a 5 g al giorno.

Nei giorni di non allenamento, la tariffa giornaliera è divisa a metà in modo da non provocare un aumento dell'appetito o dell'eccitazione del sistema nervoso centrale, o le passeggiate vengono aggiunte su una lunga distanza.

Controindicazioni

Nonostante le sue numerose proprietà positive, l'elkarnitina ha i suoi svantaggi. Con l'uso costante del farmaco senza rispettare le norme e le interruzioni richieste, è possibile che una manifestazione di dipendenza sia possibile, la sostanza sia convertita in una forma D tossica e il corpo interrompa la sua produzione naturale di acido.

Non è pericoloso per le persone sane prendere levarnitina anche in dosi consistenti, se tutte le condizioni sono soddisfatte. Le controindicazioni per ricevere possono essere:

  • ipotiroidismo, disturbi della ghiandola tiroidea;
  • malattia renale;
  • gravidanza e allattamento;
  • età da bambini;
  • epilessia;
  • elevati livelli di zucchero nel sangue.

In varie fonti, l'elkarnitin è chiamato sia un amminoacido sia una vitamina B, ma questo non è vero. La sostanza viene sintetizzata nei reni e nel fegato dagli amminoacidi per fornire alle cellule bioenergia, e nel processo si aggiunge una sorta di effetto collaterale - la combustione del grasso, da cui si forma l'energia.

Il ricevimento di elkarnitin è migliore per effettuare sotto controllo del dottore o l'istruttore competente.

Cos'è la L-carnitina e come prenderla?

Il supplemento sportivo è disponibile in diverse forme: compresse, capsule, liquido

Descrizione della sostanza

La L-carnitina (carnitina sinistra) è un amminoacido presente nel corpo umano che accelera naturalmente e migliora il metabolismo.

Prende parte attiva ai processi di produzione di energia dai grassi. Con la sua carenza, il corpo perde la capacità di elaborare i lipidi, che porta all'obesità, problemi cardiaci.

La L-carnitina aumenta la resistenza e riduce l'affaticamento del corpo. Accelera anche il recupero del tessuto muscolare dopo un intenso sforzo fisico, aiuta a proteggere le fibre dai danni durante l'allenamento.

L'assunzione di una sostanza sotto forma di integratore alimentare è raccomandata quando si pratica qualsiasi tipo di sport, ma soprattutto vale la pena prestare attenzione a coloro che sono coinvolti nel bodybuilding, nel fitness e nell'aerobica.

Due applicazioni principali sono comuni:

  1. Come un bruciagrassi per coloro che cercano di perdere quei chili in più (ma solo in combinazione con lo sforzo fisico).
  2. Aumentare la forza dell'immunità e dell'attività cerebrale.

Storia della scoperta della materia

Biochimico russo Gulevich VS insieme a Krimberg R.P. prima ha ricevuto questo amminoacido dal tessuto muscolare e erroneamente lo ha attribuito al gruppo di vitamine B. Tuttavia, è diventato chiaro che il corpo è in grado di produrre autonomamente questa sostanza nei reni e nel fegato.

Nel processo di ulteriori studi sulla carnitina, iniziò ad essere attribuito alle sostanze necessarie per il lavoro degli enzimi (coenzimi). Questa opinione è ancora detenuta dagli scienziati.

Quali prodotti hanno di più?

La maggior parte di questo amminoacido contiene i seguenti prodotti (per 100 g):

  • manzo (95 mg);
  • bistecca di manzo (94,5 mg)
  • carne di maiale (27,7 mg);
  • pancetta (23,3 mg);
  • anatra (18,4 mg);
  • salmone (10 mg);
  • latte (3,3 mg).

Utilizzare per la perdita di peso

L'uso di L-carnitina per la perdita di peso è consigliabile solo nel caso di una combinazione di assunzione del farmaco e sforzo fisico costante (aerobica, camminata veloce, corsa, danza, allenamento su attrezzature cardiovascolari). Altrimenti, l'effetto sarà il contrario: provocherete un forte e inutile aumento dell'appetito. La durata dell'allenamento deve essere impostata su almeno 25-30 minuti per attivare il processo di combustione naturale dei lipidi. Prendere questo integratore sportivo aiuterà il corpo a passare all'estrazione di energia dalle riserve di grasso.

È possibile introdurre alcune restrizioni sul consumo di carboidrati, ad esempio, per ridurre la loro quantità totale di cibo del 10%. A causa di questo, sarete in grado di spenderli in allenamento più velocemente, e quindi il meccanismo di produzione di energia dai lipidi inizierà presto.

Per gli atleti

Come accennato in precedenza, la levocarnitina aiuta gli atleti a proteggere i muscoli dalle lesioni che si verificano spesso durante l'esercizio. Inoltre, l'assunzione di sostanze aumenta la resistenza del corpo a causa dell'energia rilasciata nel processo di bruciare i grassi.

Vuoi un metodo aerobico efficace per bruciare i grassi? Impara - come saltare la corda per perdere peso.

Ecco il programma di lavoro per pompare le ali.

Il ricevimento di integratori alimentari con L-carnitina nell'alimentazione sportiva è simile al loro ricevimento per la perdita di peso, con l'eccezione dei dosaggi e della frequenza di somministrazione, ma ne riparleremo più avanti.

Anche tra i "vantaggi" di un integratore alimentare per chi ama lo sport sono i seguenti:

  • la sostanza consente di salvare i depositi di glicogeno nel corpo;
  • riduce la sensazione di fame, che è particolarmente pronunciata dopo l'esercizio;
  • effetto positivo sullo stato del muscolo cardiaco;
  • con l'ammissione regolare riduce gli infortuni;
  • immagazzina scorte di BCAA e altri aminoacidi.

Allo stesso tempo, la carnitina sinistra è accettabile da portare con altri integratori sportivi. Al momento, gli scienziati non hanno identificato restrizioni sull'uso con altri bruciagrassi, steroidi anabolizzanti e integratori.

specie

Sugli scaffali è possibile trovare i seguenti tipi di integratori sportivi:

  1. Acetil carnitina.
  2. L-carnitina fumarato.
  3. Levocarnitina tartrata.
  4. Propionil carnitina.
  5. Carnitina pura

Il primo tipo è raccomandato per l'attività cerebrale attiva al fine di migliorare il pensiero, perché penetra facilmente nel cervello. La seconda specie apporterà grandi benefici al sistema cardiovascolare.

Il terzo tipo si scioglie facilmente nel corpo, scomponendosi in acido tartarico e un additivo puro. Più spesso per la perdita di peso usarlo. La versione propionile del supplemento è diretta principalmente al miglioramento del lavoro delle navi, aiuta con le malattie cardiovascolari. In forma pura, l'additivo è simile nell'azione alla tartrato di carnitina sinistra.

Come prendere?

Quando carichi intensivi di levarnitina ottenuti dal cibo potrebbero non essere sufficienti per il corpo

Per prima cosa, scopriamo quanto L-carnitina deve assumere il corpo in linea di principio. Nei tessuti dei muscoli striati e del fegato umano, è contenuto un totale di circa 25 g di questa sostanza. Il fabbisogno giornaliero del corpo è 0,2-0,5 g, con carichi aumentati, la necessità aumenta a 1,5-2 g.

Le scorte parziali di L-carnitina sono reintegrate con un pasto ricco di proteine. Questo può essere carne di pollo bianca, pesce, fiocchi di latte, germe di grano, ecc. Tuttavia, la quantità di sostanza che viene "fuori" spesso non è abbastanza (specialmente per gli atleti). Il suo svantaggio è esattamente ciò che rende possibile integrare vari integratori alimentari.

I dosaggi sono selezionati per ogni singolo caso, a seconda dello stato del corpo, del livello di stress e del farmaco selezionato. I produttori spesso ordinano di assumere confezioni di additivi alimentari e non dovrebbero essere trascurati.

Consigli generali per l'uso

La durata dell'assunzione di L-carnitina liquida può essere di 1-1,5 mesi con la possibilità di ripetere il corso in 2-3 settimane. La durata dell'uso dell'integratore alimentare in compresse è di 2-6 mesi.

Autorizzato a ripetere fino a 4-6 corsi all'anno. Non sono raccomandati più di 6 mesi per usare il farmaco. Inoltre, gli integratori con levocarnitina non sono raccomandati per l'uso durante l'allattamento e la gravidanza a causa di dati insufficienti sull'effetto del farmaco su un bambino.

Come prendere la sostanza in forma liquida?

La L-carnitina è disponibile in forme liquide (soluzioni, sciroppi, bevande speciali, fiale) e solide (compresse, capsule). L'additivo viene presentato sia nel mercato degli integratori alimentari, sia nel mercato della droga (Elkar e altri).

C'è un metodo eccellente per asciugare il corpo per le ragazze.

La levocarnitina liquida (di solito acetil-levocarnitina) è raccomandata da medici e nutrizionisti per assumere cocktail vitaminici tra i pasti "principali" o 20 minuti prima dei pasti. Non dovresti usarlo su uno stomaco completamente "vuoto" per evitare conseguenze negative per la microflora gastrointestinale. Il farmaco è raccomandato per essere consumato nella prima metà della giornata (idealmente tra colazione e merenda), perché la produzione di grandi quantità di energia durante la ricezione può causare problemi di sonno.

È particolarmente conveniente prendere il supplemento in forma liquida prima dell'allenamento (convenienza del dosaggio, gusto gradevole, non c'è bisogno di cercare qualcosa da bere il supplemento).

Altre volte, sono preferibili capsule o compresse. Di norma, i fabbricanti raramente producono pura elkarnitina in forma liquida: in tali preparazioni sono spesso presenti dolcificanti e aromi. Questa forma di rilascio è più costosa di altre.

Come assumere un integratore in pillola o in polvere?

Le regole per l'assunzione di L-carnitina in pillole o in polvere, in generale, non differiscono dalle raccomandazioni per assumere il farmaco in forma liquida. Vale la pena prestare attenzione al contenuto della sostanza in una compressa o capsula. I nutrizionisti raccomandano di bere una sostanza con succo o acqua minerale non gassata.

Sotto forma di compresse, il farmaco viene assorbito dal corpo un po 'più a lungo rispetto alla variante liquida.

Le compresse sono più adatte per la ricezione al fine di normalizzare l'attività del cuore. Nella lotta contro chilogrammi "extra" e nell'allenamento sportivo, si raccomanda di usare l'additivo in forma liquida.

Ricorda che mentre prendi levarnitina in qualsiasi forma di rilascio dovrebbe limitare l'uso di prodotti contenenti caffeina, in modo da non sovraccaricare il sistema nervoso.

Errori importanti

Qualsiasi supplemento dietetico richiede un'attenta attenzione in termini di uso corretto. I benefici della carnitina saranno minimi se:

  1. Interrompe il tempo di ricezione ottimale. Il picco dell'azione del farmaco si verifica 20-30 minuti dopo l'uso. L'effetto dura fino a 2 ore. Prova ad usare un integratore sportivo almeno 15-20 minuti prima dell'allenamento.
  2. Dose troppo piccola In questo caso, più è meglio di meno. Un sovradosaggio del farmaco può causare diarrea, ma questi sono casi piuttosto rari.
  3. La carnitina di per sé non aiuta a perdere peso o mantenere una figura in forma. Pertanto, non dimenticare l'allenamento, un'alimentazione corretta ed equilibrata.

Recensioni degli atleti sull'assunzione di integratori

Sia in rete che nella palestra più vicina puoi incontrare persone che usano la carnitina sinistra nei loro allenamenti. Nella maggior parte dei casi, rispondono positivamente a questo integratore sportivo, notando che non agirà se ti siedi sul divano con le braccia incrociate.

In effetti, ci sono molti critici nel mondo che si riferiscono a studi discutibili sull'effetto delle dosi "over" di un integratore sportivo sul corpo di un atleta. Credono che non vi sia alcun motivo per prendere la carnitina dal cibo naturale e tutte le argomentazioni sui suoi benefici sono semplicemente un ordine di pubblicità e marketing da parte dei produttori di nutrizione sportiva.

Ad oggi, non c'è davvero alcun consenso su questo. Allo stesso tempo, ci sono molti esempi che dimostrano che da quando ha assunto dosi aggiuntive del coenzima popolare negli esseri umani, i progressi nell'allenamento in termini di consumo di grasso e aumento della resistenza sono notevolmente migliorati. Qual è la tua esperienza con la carnitina? Prendi le opinioni di critici o produttori di nutrizione sportiva?

L-Carnitina per la perdita di peso e l'aumento di peso

Un efficace prodotto per bruciare i grassi per la nutrizione sportiva è la carnitina, la L-carnitina o la levocarnitina. Tuttavia, non solo può bruciare i grassi. È anche chiamato vitamina B11 (Bt), anche se non è una vitamina. Questa è una sostanza simile alla vitamina, che appartiene alle vitamine del gruppo B. La kartinina è sintetizzata nel corpo umano. Esistono due tipi di questo elemento: L-carnitina e D-carnitina. Il primo ha un effetto brucia grassi, e il secondo, al contrario, può causare danni al corpo umano. Per la nutrizione sportiva si usa levarnitina.

È sintetizzato nei reni e nel fegato. Gli amminoacidi come la metionina e la lisina sono necessari per la sua produzione. La sostanza finita è diffusa in tutto il corpo. La L-carnitina è costantemente presente nel fegato e nei tessuti muscolari. La sostanza agisce in questo modo: trasferisce i grassi nella cellula, dove avviene il processo di bruciarli nei mitocondri (i cosiddetti altiforni della cellula). Durante questo processo, l'energia viene rilasciata.
Ma soprattutto la carnitina entra nel corpo con il cibo, principalmente con carne e latticini, nelle piante ne contiene una piccola quantità. Quando c'è una carenza nell'assunzione di questa sostanza, viene attivato un meccanismo compensatorio di sintesi nel fegato e nei reni. Ma questo processo dipende da molte altre sostanze, come ad esempio:

  • Vitamine: C, B3, B6, B9
  • Minerali: ferro
  • Aminoacidi: lisina e metionina
  • enzimi

Se per qualche motivo manca uno dei componenti, allora la sintesi della carnitina da parte del fegato è completamente impossibile. Questa situazione può verificarsi in persone che non consumano carne e latticini o che ricevono un numero insufficiente di fattori per l'auto-sintesi. I vegetariani possono essere inclusi in questa categoria.
Penso che sia per questo che alcuni vegetariani possono aumentare di peso, semplicemente non hanno la carnitina e gli acidi grassi non sono ossidati nelle cellule, ma depositati in depositi di grasso. In questo caso, hanno bisogno di introdurre preparazioni separate basate sulla L-carnitina, possono essere nutrizione sportiva e vari integratori alimentari (più avanti).

Funzioni della L-carnitina

  1. La L-carnitina aumenta le riserve energetiche del corpo e attiva il metabolismo dei grassi trasportando i mitocondri e gli acidi grassi nelle "fornaci nucleari" delle cellule per convertirle in energia. L'integrazione della L-carnitina sullo sfondo di una dieta ipocalorica aiuta a ridurre il contenuto di grasso nei muscoli e nel grasso sottocutaneo.

La L-carnitina è anche chiamata "Vitamina Bt". Questo farmaco è un fattore naturale nella scomposizione del tessuto adiposo.

La L-carnitina è un bruciagrassi?

La funzione principale della carnitina sinistra è la combustione dei grassi. Si prega di notare che ho scritto tra virgolette. Ciò significa che voglio dimostrare che la l-carnitina non è un bruciatore di grassi, cioè aiuta solo il meccanismo della combustione dei grassi.

Alla combustione dei grassi non si è fermato, ma ha continuato ad aver bisogno di un'adeguata concentrazione di questa sostanza, la cui concentrazione diminuisce con l'età. Pertanto, consiglio di prenderli insieme o simultaneamente.
Ma devo avvertirti che in uno stato relativamente calmo, questa carnitina non ha quasi alcun effetto. L'effetto migliore si ottiene quando la ricezione coincide con i carichi fisici. Ti ho detto che devi in ​​qualche modo espellere gli acidi grassi dalla cellula adiposa, e questo può essere fatto solo con l'aiuto di uno sforzo fisico.

Durante l'assunzione di L-carnitina, si osserva una perdita di peso costante, inizia lo sviluppo del processo di "bruciatura" del grasso.

L'attività fisica dovrebbe essere adeguata, ma non 20-30 minuti. Il fatto è che gli acidi grassi escono dal deposito, solo quando le riserve di glicogeno sono esaurite. È allora che i grassi cominciano a essere consumati nella produzione di energia. Ciò avviene entro 30-40 minuti dall'inizio dell'allenamento aerobico. Quindi, dopo l'inizio della combustione dei grassi è necessario lavorare almeno altri 30 minuti.
Il risultato è una tale immagine. Gli acidi grassi vengono portati nella cellula muscolare del carrello e la carnitina, come guidatore, li getta attivamente nel focolaio (cellula muscolare o cellula di qualsiasi altro organo) di un treno corazzato. Gli acidi bruciano e il risultato è l'energia che va all'accumulo del treno (muscoli, cuore, cervello).

Il ruolo della L-carnitina nella perdita di grasso

Gli acidi grassi sono immagazzinati nel corpo in speciali "capsule" chiamate adipociti. Il grasso può essere consumato come energia per mantenere l'attività fisica e mentale, ma per il flusso di questo processo, il corpo ha bisogno di spendere un bel po 'di risorse, in particolare gli enzimi, il che rende difficile il processo di perdere peso.
Molto spesso ci viene chiesto: "A cosa serve la carnitina?" Per rispondere a questa domanda è necessario ricordare il corso di biochimica di base. In determinate condizioni, ad esempio, durante una corsa a lungo termine ad un ritmo moderato (sessione cardio), il corpo cercherà di preservare il glicogeno muscolare e trasferire almeno la metà del dispendio energetico alla proporzione di grasso.
Per questo, le catecolamine forzano gli adipociti a rilasciare acidi grassi liberi direttamente nel sangue. Il grasso non può essere ossidato nel sangue, perché per questo processo abbiamo bisogno di alcuni enzimi e non meno importanti - l'ossigeno. Ecco perché il corpo li consegna alla matrice mitocondriale, che si trova all'interno della cellula muscolare. C'è l'ossidazione dei grassi e ottenere l'energia necessaria sotto forma di ATP.
I mitocondri hanno una membrana densa che li protegge dalla penetrazione di varie sostanze e dai prodotti di decomposizione che rimangono dalle contrazioni muscolari. Affinché gli acidi grassi liberi passino attraverso tale membrana, è necessario un trasportatore speciale. In questo caso, questo ruolo è interpretato da L-carnitina. Penetrazione attraverso la membrana mitocondriale - questo è l'effetto principale della carnitina pura.

La carnitina trasporta gli acidi grassi all'interno delle cellule del nostro corpo verso i mitocondri. Successivamente, gli acidi grassi nutrienti vengono "bruciati" per l'energia.

I benefici di prendere L-carnitina

Tutte le proprietà sopra citate della carnitina spiegano il suo uso indiscriminato durante la creazione di vari bruciatori di grasso. Al momento, la composizione di quasi tutti i bruciatori di grasso si basa su una combinazione di carnitina e vitamina "C". Si noti che questa connessione non ha analoghi. Nel corpo, solo la carnitina svolge il ruolo di un trasportatore mitocondriale.
Con un basso livello di carnitina nei muscoli e nel fegato, semplicemente non è possibile fornire una grande quantità di acidi grassi ai muscoli e ai mitocondri, rispettivamente, in conseguenza del quale solo una piccola parte del grasso subirà ossidazione. Il resto verrà restituito agli adipociti e i muscoli continueranno a contrarsi a causa dello spreco di glicogeno e di altre risorse.
Secondo molti atleti professionisti e allenatori, una bevanda sportiva a base di carnitina, vitamine e aminoacidi può aumentare notevolmente la produttività dell'allenamento in qualsiasi formato.

Effetto sull'attività mentale

Aumentare l'energia mentale e fisica è anche un piacevole effetto della carnitina sinistra. Gli scienziati nello studio di questa sostanza hanno osservato che quando si usano 2 g di carnitina al giorno per 6 mesi, migliorare l'attività fisica e mentale. Aumenta la resistenza a qualsiasi stress fisico e mentale.
Consumando la carnitina prima dello sforzo fisico, puoi ottenere una maggiore resistenza, che ti darà l'opportunità di lavorare più intensamente, e questo a sua volta brucerà efficacemente più acidi grassi.
Ha un effetto neurotrofico e ripristina la struttura del tessuto nervoso.

L'uso di L-carnitina aumenta non solo l'attività fisica ma anche mentale di una persona.

Azione anabolica

L'effetto anabolico di questa sostanza è anche un grande vantaggio nello sport e nella forma fisica. Si nota che la L-carnitina è in grado di aumentare la massa muscolare, ovviamente, non così potente come il testosterone, l'ormone della crescita, l'insulina e altri farmaci simili. Ma nel processo della cosiddetta asciugatura negli atleti, non permetterà alla massa muscolare di sciogliersi, e solo la riserva di grasso lascerà, cioè il grasso sottocutaneo se ne va, ei muscoli rimangono nello stesso volume.

disintossicazione

L'effetto di disintossicazione è che la L-Carnitina supporta il lavoro del fegato e aiuta a neutralizzare gli acidi organici e gli xenobiotici, e aiuta anche il lavoro di vari enzimi. Inoltre, la levocarnitina è un antidoto per l'avvelenamento da acido valproico.

Effetto sul sistema cardiovascolare

Anche l'impatto sul sistema cardiovascolare non passa inosservato. Questo effetto è dovuto alla riduzione del colesterolo, che impedisce la progressione dell'aterosclerosi e lo sviluppo di malattie terribili come infarto miocardico e ictus cerebrale.
Ma ora questo effetto è sfidato, continua a leggere e capirai perché.

Oltre a tutti questi effetti, la levocarnitina ha un effetto antiossidante e neuroprotettivo, migliora l'immunità e la resistenza allo stress, previene lo sviluppo dell'osteoporosi.
In alcune linee guida, la L-Carnitina è raccomandata come trattamento aggiuntivo per cardiopatie, ipertensione, diabete mellito, tireotossicosi, anoressia e questa sostanza è prescritta per i bambini dall'infanzia, in particolare prematura e indebolita, con compromissione della conduzione cardiaca, con scarso incremento di crescita. e massa.

Quali alimenti contengono L-carnitina?

Quindi, hai già imparato a conoscere i benefici e i possibili pericoli di questa sostanza. Forse hai già preso la decisione di iniziare a consumarlo attivamente, quindi resta da scegliere in quale forma desideri. Dove contiene questa "sostanza miracolosa"?

La L-carnitina in grandi quantità si trova nella carne rossa: manzo, agnello, maiale, cervo, salmone, cinghiale, ecc. Inoltre, si trova anche in altri alimenti. Per comodità, inserisco la tabella di confronto, dove è indicato il numero di carnitine per 100 g di prodotti. Ma è necessario tener conto del fatto che parte della carnitina viene persa durante il trattamento termico.

Ottenere la carnitina con il cibo è buono, ma quanta carne hai bisogno di mangiare per ottenere una dose adeguata per lo sport? A proposito, ho dimenticato di dire che nella vita di tutti i giorni il fabbisogno giornaliero di questa sostanza è di circa 300 mg, e durante lo sport la dose aumenta più volte e raggiunge i 2000 mg al giorno o più. Pertanto, si raccomanda di usare L-carnitina in aggiunta sotto forma di nutrizione sportiva o integratori alimentari.

Il contenuto di L-carnitina nel cibo.

Carnitina da integratori o dal cibo?

Certo, alcuni atleti sono in grado di ottenere il tasso di carnitina dal cibo ordinario, ma qui tutto non è così semplice come sembra a prima vista. Il fatto è che il corpo cerca di mantenere una certa quantità costante di carnitina nei muscoli e nel fegato. Spesso, non è sufficiente per lunghe sessioni di cardio.
Anche se ne ottieni una grande quantità dal cibo, il corpo si libererà semplicemente del surplus, aderendo al concetto di omeostasi. Inoltre, la carnitina prodotta dai prodotti viene assorbita a lungo.
Nel caso in cui ordinate la carnitina come additivo in un negozio online, la situazione sarà completamente diversa: sarete in grado di aumentare la concentrazione di L-Carnitina per un breve periodo, ad esempio, poco prima dell'allenamento. In questo caso, invece di riciclare, il corpo inizierà a consumare questo composto, poiché ci sarà una precisa necessità di tale sostanza.
Secondo le recensioni, la carnitina può essere tranquillamente ordinata anche con un abbondante consumo di proteine ​​e prodotti ricchi di questo composto. Assolutamente tutti sentono l'effetto degli integratori.
Si noti che è possibile acquistare integratori di questo tipo ad un prezzo conveniente, il che li rende più redditizi per ottenere la carnitina dai prodotti.

Puoi ottenere la carnitina facendo la dieta giusta, ma è più facile usare l'integratore pronto per ottenere risultati visibili più velocemente.

Quale L-carnitina è più efficace nel perdere peso?

La L-carnitina è disponibile in diversi tipi di composti chimici. Quali sono le proprietà di fondo e qual è la differenza tra loro? Proviamo a capirlo. Sarò molto grato se, se trovi un'inesattezza nel testo, mi indirizzerai lungo la strada giusta e la correggerò.
Quindi, la sostanza biologica è rappresentata sul mercato dai seguenti composti:

  • L-carnitina tartrata
  • L-carnitina fumarato
  • Acetil L-carnitina
  • Propionil L-carnitina
  • L-carnitina pura (base o base libera)

L-carnitina tartrata
Oggi è la forma più biologicamente attiva e con un'alta biodisponibilità, nonostante il fatto che successivamente sia comparsa l'acetilcarnitina e abbia cercato di forzarla.
Entrando nel tratto digestivo, è facilmente diviso in pura carnitina e acido tartarico. Sono digeriti separatamente. Che è più spesso raccomandato per aiutare con la perdita di peso.
L-carnitina fumarato
Questo composto è molto indietro rispetto alla biodisponibilità. Si ottiene dalla combinazione di acido fumarico e carnitina pura sinistra. Questo sale ha un effetto lipotropico inferiore, ma il vantaggio della sostanza è l'effetto sul lavoro del cuore e dei vasi sanguigni.
Acetil L-Carnitina
Acetil-L-carnitina, o, come viene anche chiamato, Alcar è una sostanza comunemente usata per stimolare le funzioni cognitive.
È ampiamente usato come "moltiplicatore" di energia, oltre a mantenere la salute e la longevità del cervello. Alcar - come L-carnitina - può aiutare con perdita di peso e allenamento atletico.
Alcar può migliorare significativamente la funzione cerebrale, in quanto può attraversare la barriera emato-encefalica. Ciò significa che l'acetil-L-carnitina può aumentare il metabolismo energetico nelle cellule cerebrali, a seguito della quale miglioreranno tutti i principali processi cognitivi.
Le persone che assumono Alcar come agente nootropico, notano che migliora la concentrazione e dà lucidità mentale, e inoltre stimola e rinvigorisce. Inoltre, è in grado di rimuovere le tossine puri dal cervello e rafforzare i recettori e i neuroni.

Alcar ha molte proprietà antiossidanti, ad esempio, aiuta a rimuovere le cellule grasse danneggiate dal cervello e ad eliminare la lipofuscina (macchie senili). La rimozione della lipofuscina aiuta a proteggere il cervello dallo sviluppo di malattie neurologiche come il morbo di Parkinson e l'Alzheimer.
Alcar ha anche un effetto positivo sulla memoria, aiutando l'acetato a sintetizzare l'acetilcolina, un neurotrasmettitore che è importante per la codifica della memoria e il recupero delle informazioni.

Acetil-L-carnitina versus L-carnitina: qual è la differenza?

Sia l'acetil-L-carnitina che la L-carnitina sono uno e lo stesso amminoacido, ma in forme diverse e funzionano in modo diverso. La L-carnitina viene solitamente assunta da persone che stanno cercando di perdere peso e culturisti, poiché aiuta a convertire gli acidi grassi contenuti nel corpo in energia naturale.
L'acetil-L-carnitina (Alkar) è un tipo di L-carnitina che ha la capacità di attraversare la barriera emato-encefalica (BBB) ​​e aiuta a stimolare la funzione cerebrale.
Alkar migliora la funzione cerebrale e supporta i nervi perché il gruppo acetilico comprende molecole che rendono più facile attraversare la barriera emato-encefalica. I gruppi acetilici forniscono anche acetilcolina (che è uno dei principali mediatori cerebrali) per la sintesi proteica.
Ci sono molte forme diverse di carnitina negli integratori oggi sul mercato, e tutte forniscono un sostegno adeguato in varie aree: il sistema cardiovascolare e nervoso, i muscoli.
Dei due tipi di amminoacidi, Alkar è considerato il più perfetto. Sia l'Alcar che la L-carnitina hanno lo stesso meccanismo di assorbimento nell'intestino, che è migliorato dal sodio. Alkar, come hanno dimostrato gli studi, ha una bassa concentrazione nel sangue dopo aver mangiato negli esseri umani, di conseguenza diventa più idrolizzato.

Propionil L-Carnitina

Questo estere di carnitina, che è il più spesso prodotto in connessione con l'amminoacido glicina. Risulta un complesso - Glycine propionyl-L-carnitine (GPLK). La funzione principale, oltre alla partecipazione al metabolismo dei lipidi, è quella di migliorare la sintesi dell'ossido nitrico (NO). Questa è una sostanza molto importante che viene prodotta nelle cellule dei vasi sanguigni e ha un effetto vasodilatatore.

È molto importante per le persone con malattie cardiovascolari, affette da malattia coronarica, insufficienza cardiaca, claudicazione intermittente, disfunzione erettile, ecc. Questa sostanza ha anche mostrato le sue proprietà antiossidanti, migliora la sintesi del testosterone e influenza la qualità dello sperma, riduce il livello di acido lattico dopo l'esercizio e aumenta anche la resistenza.
Insieme con l'acetil L-carnitina, i medici lo usano nel trattamento della sindrome da stanchezza cronica.

L-carnitina pura al 100%

Gli atleti chiamano questa base di carnitina o la carnitina classica. La biodisponibilità non è inferiore al tartrato di carnitina.
Nonostante ciò, la carnitina pura è leggermente più economica. Puoi confrontare i prezzi e scegliere quale ti piace di più.

La L-Carnitina pura al 100% è la carnitina di base.

Istruzioni per l'applicazione

Qual è questa connessione? Molto tempo fa, circa 50 anni fa, per la prima volta fu ottenuta una nuova sostanza: la carnitina e la primissima forma era il cloruro. Ad oggi, ha perso la sua precedente popolarità. La composizione di questo composto include non solo l'isomero L della carnitina, ma anche la sua forma D.
Pertanto, questo DL-carnitina cloruro è stato utilizzato con successo nel trattamento delle malattie neurologiche. Tuttavia, nello sport non ha trovato la sua applicazione, ma tutto a causa del suo D-isomero nella composizione.
Questa sostanza è ancora prodotta esclusivamente per scopi terapeutici in neurologia. Rilascio di forma - soluzioni del 10% per iniezione endovenosa e intramuscolare di 5 ml.

Istruzioni per la L-Carnitina: come prendere il dimagrimento

Raccomando di acquistare cibo sportivo in negozi specializzati o da aziende seri che producono integratori alimentari. Le dosi da 500 a 3000 mg di carnitina al giorno sono considerate ottimali, la dose viene solitamente suddivisa in 2-3 dosi. Aumentare la dose di oltre 3000 mg non ha senso perché non ne aumenta l'efficacia. Di regola, raccomandano di assumere il farmaco 30 minuti prima dell'allenamento e immediatamente dopo.
Non esiste un corso specifico di somministrazione, un tale regime implica una lunga ricezione fino al raggiungimento del risultato desiderato e alla perdita di peso.

Posso bere L-carnitina senza allenamento?

La condizione principale per l'integrazione è l'attività fisica e lo sport. Manderai i tuoi soldi direttamente in bagno, se inizi a berlo senza allenamento. Ricorda la sua azione principale, se hai bisogno di tornare indietro e rileggere di nuovo.
Dopo aver preso la levarnitina alcuni sentono un aumento di forza, conducono l'allenamento con prestazioni ancora maggiori. Il punto negativo è l'aumento dell'appetito, che è difficile da frenare. Ma non tutto ciò è osservato.

Non ha senso usare L-carnitina e non praticare sport, senza attività fisica, non si verificano processi chimici nel corpo.

Carnitina per guadagnare massa muscolare

Nonostante la sua ovvia specializzazione nel contesto della perdita di peso, questo farmaco può avere un effetto positivo anche durante l'allenamento della forza. Ovviamente, non importa come bevi la carnitina, non avrà un effetto anabolico e non aumenterà le tue nuove fibre muscolari.
Supplementi di questo tipo in allenamento per la forza usano un po 'in un formato diverso. A causa del moderato effetto tonificante e della soppressione complessiva dello stress derivante dal carico di energia, la carnitina può essere utile anche durante il periodo di aumento di peso. Mescolalo con aminoacidi e ottieni un eccellente pre-allenamento senza stimolanti e altre sostanze che influenzano il lavoro del sistema nervoso centrale.

Quale dosaggio scegliere?

Assunzione giornaliera raccomandata

L'assunzione giornaliera raccomandata di carnitina, secondo il Ministero della Salute della Federazione Russa, è:

Il bisogno di L-carnitina aumenta con l'aumento dello stress mentale, fisico ed emotivo, dello stress e dello sport.
Nonostante la L-Carnitina sia parzialmente formata direttamente nel corpo umano e provenga in parte dal cibo, con malattie frequenti e croniche, con un aumento dello sforzo fisico, con lo stress, aumenta la necessità di questa sostanza e c'è bisogno di assumere L-carnitina in più.

Moduli di supplemento dietetico

Oggi, ci sono le seguenti forme di rilascio di carnitina:

  • compresse e capsule
  • bere ampolle
  • polvere di diluizione liquida
  • concentrato liquido
  • drink pronti con carnitina

Se confrontiamo l'efficacia di una sostanza, allora non c'è alcuna differenza in quale forma acquistare, se il produttore è ampiamente conosciuto ed è da tempo sul mercato della nutrizione sportiva. Tutto si riduce alla facilità d'uso, come ti piace.

La L-carnitina è prodotta in varie forme, ma una delle più popolari è una bevanda energetica dolce, facile da usare, da portare sempre con sé.

Di solito, le forme liquide contengono non solo la principale carnitina, ma anche tutti i tipi di vitamine, minerali o altre sostanze benefiche. Pertanto, spetta a te decidere cosa è meglio per te, ma fino a quando non lo proverai non lo saprai. Molte persone preferiscono la carnitina pura al 100% senza additivi o impurità.

Quale compagnia L-carnitina è migliore?

Oggi tutta la carnitina viene estratta con mezzi sintetici. Le grandi fabbriche producono questa sostanza e poi la vendono a varie aziende che producono vasetti con integratori alimentari. Ci sono molte fabbriche di questo tipo nel mondo, tra cui Cina, India, ecc. Per scegliere il miglior integratore alimentare, non è necessario per nome o per azienda finale, ma per l'azienda originale che fornisce materie prime.
In tutto il mondo, i migliori fornitori di L-Carnitina sono:

  • Azienda italiana Sigma-Tau (nome della materia prima - Biosint)
  • Azienda svizzera Lonza (il nome della materia prima è Carnipure)

Tutti i supplementi che ho raccomandato sopra contengono carnitina di alta qualità e puoi ordinarli tranquillamente. Un prodotto di qualità non sarà mai economico. Gli analoghi più economici non funzioneranno mai come fa la pura L-Carnitina. Guarda sulla confezione i nomi dei marchi per indicare la fonte delle materie prime. Sotto nella foto vedi la mia carnitina di Now Foods e il marchio "Carnipure"

Effetti collaterali e controindicazioni di L-carnitina

Dalla scoperta della carnitina sinistra, sono stati condotti molti studi, e in alcuni casi la dose è stata deliberatamente sovrastimata centinaia di volte, ma il danno dall'applicazione non è stato identificato.

Un effetto indesiderato durante l'assunzione di L-carnitina può essere nausea, vertigini, disturbi del tratto gastrointestinale.

Molto raramente si osserva intolleranza individuale sotto forma di nausea, mal di testa o disturbi delle feci. In questo caso, è necessaria l'abolizione del farmaco e lo stato di salute migliora di nuovo.
Questa sostanza non interagisce con farmaci e altri bruciagrassi o nutrizione sportiva, quindi può essere utilizzata in qualsiasi combinazione. Supplementi aggiuntivi possono causare allergie.
Come si può vedere L-carnitina è una droga molto innocua, con un minimo di effetti collaterali, e quindi può teoricamente essere utilizzata in qualsiasi persona.

L-carnitina come sostanza medicinale

La sintesi in un adulto copre solo circa il 10% del fabbisogno corporeo di L-Carnitina e richiede la partecipazione di vitamina C, quasi tutte le vitamine B, acido folico, ferro, un numero di aminoacidi ed enzimi. Con la mancanza di almeno uno di questi elementi, la carenza di L-carnitina si sviluppa con le sue varie manifestazioni sistemiche.
Nei bambini piccoli, la sintesi della carnitina nel corpo non viene praticamente eseguita, e la solita dieta fornisce al meglio la L-carnitina, solo la metà. Tutto ciò richiede l'uso della carnitina nei neonati e nei bambini piccoli in concentrazioni farmacologiche.
Come farmaco, la L-carnitina (levocarnitina) può essere presentata come soluzione orale e in una forma di iniezione per somministrazione endovenosa e intramuscolare.
In medicina, la L-carnitina, grazie alle sue proprietà benefiche, viene utilizzata come parte di una terapia complessa per il trattamento di un certo numero di malattie: il sistema cardiovascolare, nervoso e urinario e il tratto gastrointestinale.
Si raccomandano anche i preparati sulla base della levocarnitina per riempire la necessità di questa sostanza sullo sfondo di un aumento dello stress fisico e psico-emotivo, con diete mirate alla perdita di peso, sport attivi.

Per scopi medici, la carnitina è usata come iniezione.

È importante che le proprietà benefiche e la sicurezza della L-carnitina consentano l'uso di farmaci a base di esso per varie malattie negli adulti e nei bambini.

Ultimi dati di ricerca

Ti piace la carnitina? Tutto ciò che è stato scritto sopra, puoi leggere su altri siti di soggetti sportivi. E ora ti dirò qualcosa di contrario all'opinione generale. Sembra che questa sia una preparazione ideale, ma lascia che porti un piccolo cucchiaio di catrame in questa bella e odorosa botte di miele. Quando mi stavo preparando a scrivere questo articolo, mi sono imbattuto in un articolo sull'ultimo studio, che risale ad aprile 2013.
Lo studio è stato condotto negli Stati Uniti, al Cleveland Hospital. Il capo dello studio è il dott. Stephen Sintra. Il fatto è che gli scienziati hanno scoperto che la carnitina non è innocua come è rappresentata. Lo scopo dello studio era quello di stabilire la sicurezza in termini di effetti sul sistema cardiovascolare e in particolare sull'aterogenesi o sullo sviluppo dell'aterosclerosi. Lo studio ha coinvolto topi sperimentali, non persone reali.
Così, hanno scoperto che la carnitina, indipendentemente da quanto colta nel corpo: con il cibo o sotto forma di additivi, contribuisce allo sviluppo e alla progressione dell'aterosclerosi, ma.... Ma non è la sostanza stessa che causa cambiamenti nelle cellule dei vasi coronarici e cerebrali. In realtà, i colpevoli sono alcune specie di batteri che vivono pacificamente nell'intestino umano.
Essi digeriscono L-carnitina per formare il metabolita attivo, trimetilammina N-ossido (TMAO). Il TMAO è una potente tossina che distrugge le pareti dei vasi sanguigni e contribuisce alla formazione di placche aterosclerotiche, come nel caso della disfunzione dell'endotelio vascolare. È stata inoltre proposta una soluzione, che è così simile agli americani, per prescrivere antibiotici che potrebbero risolvere il problema con i batteri, ma per ora questo problema è in discussione e richiede nuove ricerche.
Lo studio ha coinvolto anche i vegetariani che non mangiano carne, ma hanno ricevuto la carnitina come additivo al cibo. Si è scoperto che la concentrazione di TMAO in essi è molto più bassa, probabilmente a causa del fatto che, a causa delle peculiarità della loro alimentazione, non hanno gli stessi batteri di quelli che vivono in onnivoro.
Pertanto, risulta che l'effetto negativo della carnitina è correlato al numero di determinati tipi di batteri. Se ciò è così grave, in molti alimenti si possono trovare proprietà negative: il glutine provoca la malattia celiaca, il gonfiore delle fibre, lo sviluppo di malattie infiammatorie intestinali e cancro, latte - allergie e diabete nei bambini. Quindi cosa fare allora, cosa mangiare?

La L-carnitina può contribuire allo sviluppo dell'aterosclerosi...

Quando il Dr. Stephen Sintra è stato interrogato sulla sua dieta, ha risposto: "Continuerò anche a prendere L-tiroxina 400 mg al giorno e acetil-L-carnitina 1000 mg al giorno. Inoltre, 2-3 volte a settimana mi godrò una porzione di deliziosa bistecca di manzo o agnello. "
L'intero studio era finalizzato a chiarire l'effetto dell'uso cronico di carnitina, quando una persona mangiava un sacco di carne rossa per anni o beveva integratori contenenti L-carnitina. Nel mio articolo ho trattato l'argomento della guarigione non generale o del trattamento di eventuali malattie, ma l'uso della carnitina per la perdita di peso e lo sport, cioè quando il farmaco viene assunto brevemente.
Credi che le placche aterosclerotiche non si formino in un giorno, o anche in un anno, quindi non ci dovrebbe essere alcun peggioramento durante l'assunzione di corsi brevi. Inoltre, il TMAO si forma solo quando la carnitina è presente nel corpo, durante la sua assenza, le navi non hanno nulla da temere, almeno la carnitina.
Nell'articolo ho raccontato e mostrato tutti i pro e i contro dell'uso della carnitina sinistra, e la decisione di iniziare a usarla ricade interamente su di te. Esprimerò la mia opinione solo se non ti dispiace. Sto usando due mani per l'utilizzo di corsi brevi in ​​un esercizio congiunto.

Capsule di L-carnitina. Come prendere per la perdita di peso.

Ogni nuovo arrivato nello sport ha sentito parlare di una cura miracolosa chiamata L-carnitina. Sugli scaffali delle palestre ostentano capsule per bruciare grassi, che vengono venduti dagli organizzatori senza prescrizione e previa consultazione. Sicurezza, efficacia e accessibilità sono qualità per le quali il supplemento l-carnitina è apprezzato nel mondo della nutrizione sportiva. Dopo aver studiato il principio della sua azione e aver selezionato la dose richiesta, l'atleta scopre nuove opportunità per se stesso e diventa un passo avanti verso la ricerca della forma sportiva desiderata.

Cos'è la L-carnitina e perché è necessaria?

L-carnitina, o levocarnitina, è uno dei bruciatori di grasso più comuni che gli atleti assumono durante l'allenamento intenso. È un amminoacido prodotto dal corpo umano purché consumi una quantità sufficiente di carne, pesce, uova e latticini. L'additivo è prescritto per migliorare le prestazioni atletiche e viene utilizzato in combinazione con lezioni di fitness avanzate. In aggiunta al suo scopo diretto, la L-carnitina in capsule funziona come rigeneratore, riducendo la malattia muscolare dopo gli allenamenti e accelerando il loro recupero.

Meccanismo di azione

L'azione della sostanza ha lo scopo di migliorare il metabolismo nel corpo, che è una conseguenza della rottura del tessuto adiposo. Quando entra nel corpo, la L-carnitina trasferisce gli acidi grassi liberi ai muscoli coinvolti nell'esercizio. L'energia rilasciata dona forza al corpo, fornendo una sudorazione garantita e, di conseguenza, la rimozione di acqua e grasso in eccesso.

La carenza di L-carnitina può rallentare il processo di perdita di peso, quindi durante il periodo di allenamento intensivo, agli atleti viene prescritta una dieta ricca di proteine ​​che include un menu con abbondanza di petto di pollo, uova e alcuni prodotti caseari.

Lo scopo principale della l-carnitina è la produzione di energia, ma il suo meccanismo d'azione è molto più esteso di quanto ci si possa aspettare. L'acido amminico fornisce una serie di altre proprietà positive:

  • Garantisce guadagni muscolari;
  • Abbassa il colesterolo;
  • Partecipa alla scissione dei grassi;
  • Previene i depositi di grasso;
  • Supporta il lavoro del cuore;
  • Satura le cellule con l'ossigeno;
  • Migliora la rigenerazione del tessuto muscolare;
  • Stimola il metabolismo;
  • Aumenta il tono del corpo;
  • Protegge le cellule nervose dalle tossine;
  • Ha una funzione immunomodulatoria.

Tutte queste proprietà sono correlate e nel complesso forniscono la giusta perdita di peso, che garantisce un risultato a lungo termine.

Benefici per l'atleta

Il tasso giornaliero di l-carnitina per un bodybuilder o atleta aumenta 5-10 volte durante il periodo di allenamento intenso, e diventa quasi impossibile riempire il suo deficit con una sola dieta ricca di proteine. Nella dieta dell'atleta, l'aminoacido svolge un duplice ruolo, poiché fornisce non solo un miglioramento del metabolismo, che è una conseguenza della perdita di peso, ma accelera anche il processo di costruzione muscolare. Prendere la l-carnitina in capsule è più spesso raccomandata durante il periodo di "asciugatura", che si basa sulla rimozione del fluido in eccesso dal corpo e costituisce un chiaro sollievo.

Quanto un chilogrammo puoi perdere peso in un mese?

L'effetto delle capsule di l-carnitina per la perdita di peso è individuale per ogni persona ed è determinato dalla struttura anatomica, dallo stile di vita, dall'intensità dell'allenamento, dal programma nutrizionale. In media, c'è una diminuzione del peso di 3 kg dopo l'inizio del consumo di aminoacidi in capsule. L'indicatore può aumentare e ammontare a 5-7 kg, se il peso corporeo iniziale era maggiore.

La perdita di peso sarà più efficace se prendi L-carnitina in combinazione con allenamenti intensivi e una corretta alimentazione.

Caratteristiche della ricezione delle capsule di l-carnitina

Esistono diverse forme fabbricate di l-carnitina, tra le quali l'incapsulato è riconosciuto come il più conveniente. Gli atleti sottolineano che questa forma di rilascio dimostra il miglior rapporto qualità-prezzo. Bere L-carnitina in capsule dovrebbe essere non prima di un'ora prima dell'allenamento, che è associato alla durata dell'assimilazione delle sostanze organiche che costituiscono le compresse. Le fibre grossolane inibiscono la fame dopo l'ingestione, il che riduce il numero di pasti al giorno.

Frequenza e tempo di ammissione

La L-carnitina in capsule viene applicata 60-90 minuti prima dei pasti e lavata con acqua pulita o succo naturale. Le istruzioni stabiliscono che l'additivo può prendere 2-3 volte al giorno per sei mesi. La durata del trattamento può essere ridotta a due mesi in caso di raggiungimento dell'effetto desiderato di perdere peso. Corso individuale stabilito da un nutrizionista o formatore.

Dose giornaliera

La dose giornaliera per gli atleti dilettanti è di 250-500 mg, e per i bodybuilder professionisti - 500-1500 mg ed è equamente suddivisa in 2-3 dosi. Durante il periodo di allenamento intenso, la dose dell'atleta può essere aumentata a 3500 mg al giorno. Il dosaggio individuale è determinato da un nutrizionista o da un istruttore.

Durata del corso

Il ciclo minimo di assunzione di l-carnitina in capsule è di 2 mesi e può essere aumentato a 6 mesi secondo la testimonianza di un nutrizionista o di un istruttore. Il nuovo appuntamento è impostato dopo una lunga pausa.

Come prendere i giorni di allenamento e riposo

Il modo in cui la l-carnitina viene usata nei giorni di allenamento e di riposo è leggermente diversa. Durante il periodo di maggiore attività fisica, il farmaco viene assunto al massimo mezz'ora prima dell'inizio dell'allenamento, che attiva la combustione del grasso sottocutaneo e fornisce energia per l'intera durata dell'allenamento. Nei giorni di riposo, è sufficiente assumere un amminoacido sotto forma di capsule tra i pasti principali, non superiore alla dose giornaliera.

Mangiare soldi a stomaco vuoto può influenzare negativamente lo stato del corpo e modificare la microflora intestinale!

Posso prendere di notte

Dati univoci sulla ricezione della l-carnitina di notte lì. Alcuni ricercatori sostengono il divieto di utilizzare il farmaco nella seconda metà della giornata, anche prima di andare a dormire, che è associato alla comparsa di insonnia. Recensioni di altri indicano che l'assunzione del farmaco di notte consente giorni di riposo. Ciò è giustificato dalla continuazione della rottura dei grassi durante il sonno.

Quanto è valido dopo l'ammissione

L'effetto della l-carnitina è determinato individualmente e dipende dal livello del metabolismo dell'atleta. In media, l'amminoacido inizia a lavorare mezz'ora dopo l'ingestione ed è contenuto nel sangue in alta concentrazione fino a tre ore.

È possibile dissolvere in anticipo

Le capsule di L-carnitina non sono intese per essere disciolte in acqua in anticipo. Si consiglia di diluire immediatamente altre forme di rilascio dell'amminoacido immediatamente prima dell'ingestione.

È possibile bere scaduto

Un prodotto scaduto, compresa la nutrizione sportiva, è assolutamente sconsigliato per il consumo al fine di evitare intossicazioni alimentari. Tuttavia, i consumatori dicono che hanno iniziato a bere L-carnitina in ritardo per un mese, senza notare cambiamenti negativi nel lavoro del corpo.

Il farmaco può deteriorarsi se le regole di conservazione non vengono seguite, vale a dire, quando è congelato, al sole.

Quale additivo dell'azienda è meglio scegliere

Tra i numerosi produttori di capsule di l-carnitina, i consumatori individuano tre dei migliori integratori che hanno l'indicatore più attraente in termini di prezzo e qualità.

  1. SAN L-Carnitine Power Alcar 750 (costo medio per capsula è 12/15 rubli). Leader riconosciuto tra tutti i produttori di additivi. Il dosaggio conveniente e il buon assorbimento rendono il farmaco veramente "funzionante".
  2. Dymatize Nutrion Acetyl L-Carnitine (il costo medio di una capsula è di 11 rubli). La forma modificata della capsula fornisce l'uso più confortevole. Svantaggio: assorbimento lento rispetto ai farmaci di altri produttori.
  3. Capsule L-Carnitina VP Laboratory (il costo medio di una capsula è di 10 rubli). C'è un'azione rapida e un grande effetto. Tra gli svantaggi - difficoltà nel deglutire la capsula.

Tra le ditte provate si distingue anche la l-carnitina di Optimum Nutrition, GNC, Now.

Controindicazioni

In medicina, non sono stati rilevati casi di reazione negativa di una persona sana alla l-carnitina. Ad oggi, non ci sono conclusioni sull'uso del farmaco durante la gravidanza e l'allattamento, ma sono state identificate numerose malattie, in presenza delle quali è controindicato l'uso del farmaco in qualsiasi dosaggio:

  • Diabete mellito;
  • Malattia renale;
  • epilessia;
  • Cirrosi del fegato;
  • Malattia vascolare periferica;
  • Malattie della ghiandola tiroidea.

In caso di sovradosaggio, si consiglia di utilizzare carbone attivo.

Interazione con altri farmaci

La L-carnitina è raccomandata per l'uso in combinazione con altri bruciagrassi, di diversa composizione. Per la terapia terapeutica, è consentito utilizzare il supplemento con altri farmaci. La scelta del secondo farmaco deve essere coordinata con l'allenatore o il medico.

analoghi

Le capsule di L-carnitina hanno un minimo di tre analoghi, che sono in qualsiasi farmacia di pubblico dominio. Tutti i preparati contengono levocarnitina ingrediente attivo, che fornisce l'effetto desiderato.

Prima dell'acquisto, è necessario leggere attentamente le istruzioni per l'uso di l-carnitina in capsule e studiare controindicazioni.

Recensioni sull'uso del farmaco

Alina Sergeeva, Ekaterinburg, 20 anni: mi è stato consigliato di comprare la mia L-Carnitina dal mio allenatore e ho acquistato due lattine con le capsule. L'azione è stata scoperta solo dopo l'avvio della seconda lattina, poiché durante l'uso della prima porzione delle capsule mi sono dispiaciuto per me stesso durante le sessioni di allenamento, che è stato il mio errore principale. Ho rapidamente corretto e rafforzato l'allenamento, sono stato in grado di iniziare a perdere peso. Si è buttato fuori per un mese su 4 kg e non mi fermo sul raggiunto.

Dmitry Borisov, Dnepropetrovsk, 28 anni: "Sono entrato nello sport professionistico non molto tempo fa, ma ho iniziato immediatamente a prepararmi intensamente per le competizioni. Rimaneva meno tempo per asciugare il corpo e, oltre a una dieta ricca di proteine, ho deciso di iniziare a usare la L-carnitina in capsule. Il risultato è stato notato già dopo 3-4 settimane: il volume dello strato grasso è diminuito significativamente, il rilievo è diventato più chiaro, la massa muscolare è rimasta. "

Svetlana Nazarova, Mosca, 22 anni: "Ho preso l'L-carnitina per sei mesi - questo è quanto mi sono allenato in palestra prima della gravidanza. Non posso esprimere una chiara opinione sul farmaco. Chilogrammi e centimetri sono andati via, la forza per l'allenamento è stata aggiunta, ma credo che l'autosuggestione ei miei sforzi abbiano svolto il ruolo principale nel raggiungimento di un risultato eccellente. "

Sergey Golovkin, Saratov, 21 anni: "Mio padre con l'Unione Sovietica si è laureato in un istituto di educazione fisica e si considera un atleta professionista, ma considera la l-carnitina come uno spreco di denaro. Gli ho dimostrato il contrario quando ho iniziato a prendere un amminoacido e sono riuscito a perdere gli odiati 8 kg. Ora lavoro per un bel sollievo, e presto acquisirò un aminoacido in capsule, perché ho controllato il suo effetto reale su me stesso. "

La L-carnitina è meritatamente considerata uno degli integratori più popolari nell'alimentazione sportiva. Il dosaggio corretto consentirà di raggiungere l'idoneità desiderata nelle prime settimane dopo l'inizio dell'applicazione in concomitanza con un intenso sforzo fisico. 9 persone su 10 hanno già notato l'effetto positivo dell'aminoacido e si fidano della loro salute e idoneità, e lo strumento giustifica l'aspettativa del 100%.